SUR LES AILES

Orchestra mandolinistica di Lugano - diretta da Mauro Pacchin

17 Tracks

Granvalzer

G. Verdi; arr. M. Pacchin

SUR LES AILES

Chaconne

H. Ambrosius

SUR LES AILES

Serenata (Andante cantabile)

J. Haydn

SUR LES AILES

The Pink Panther

H. Mancini; arr. M. Pacchin

SUR LES AILES

Serenata Ungherese

G. Sgallari

SUR LES AILES

Fantasia para un Gentilhombre - Espanoleta

J. Rodrigo; arr. M. Pacchin (solista: G. Cavadini, chitarra)

SUR LES AILES

Fantasia para un Gentilhombre - Danza de las hachas

J. Rodrigo; arr. M. Pacchin (solista: G. Cavadini, chitarra)

SUR LES AILES

Fantasia para un Gentilhombre - Canario

J. Rodrigo; arr. M. Pacchin (solista: G. Cavadini, chitarra)

SUR LES AILES

Un dia de novembre

L. Brouwer (solista: G. Cavadini, chitarra)

SUR LES AILES

Sur les ailes

M. Pacchin

SUR LES AILES

Rondò Op. 127

R. Calace

SUR LES AILES

Libertango

A. Piazzolla

SUR LES AILES

Music For Play - Entrata

C. Mandonico

SUR LES AILES

Music For Play - Canzona

C. Mandonico

SUR LES AILES

Music For Play - Ritmico

C. Mandonico

SUR LES AILES

Danza ritual del fuego

M. de Falla; arr. M. Pacchin

SUR LES AILES

Mazurca de la Alpujarra

Anonimo

SUR LES AILES

 

Solista ospite: Gabriele Cavadini, chitarra

 

Ricevere un libro con dedica è simpatico; ricevere una composizione musicale è più raro ed è gratificante; sapere che il brano è dedicato in esclusiva ed è ispirato alla storia/fiaba della propria famiglia è fonte di gioia particolare e di orgoglio; e se il brano viene presentato in prima assoluta ad un Concerto di Gala ed è interpretato da amici, dalla moglie, e dalla propria figlia al primo mandolino è una commovente grandissima emozione.

“Sur les Ailes” è il brano composto da Mauro Pacchin, con protagonista una farfalla, che conferisce il titolo a questo CD registrato “live” in occasione del Concerto di Gala del nostro 15° anniversario, tenutosi all’Auditorio Stelio Molo il 20 marzo 2005.

Come in tutte le registrazioni dal vivo anche questa non è esente da qualche rumore e da piccole imprecisioni; fanno parte dell’atmosfera particolare del momento, catturata con grande professionalità dal mago del suono Gabriele Kamm.

In presenza di un folto e caloroso pubblico, in un ambiente consono all’ascolto di musica a plettro, l’OML ha cosi degnamente festeggiato i primi 15 anni di esistenza con momenti particolarmente intensi. Alcuni tra questi sono: “Fantasia para un gentilhombre” di J. Rodrigo, interpretata con sentimento e maestria da Gabriele Cavadini alla chitarra; “Libertango” di Astor Piazzolla, eseguito con bravura e precisione da Antonella ed Eros Grassi, Marcella Pacchin e Giorgio Borsani; i brani presentati dai nostri Junior, preparati e diretti da Nicola Bühler e naturalmente tutti gli altri proposti dall’Orchestra con passione ed entusiasmo.

Spero che ascoltando questo CD le emozioni possano essere trasmesse. Reclinatevi, chiudete gli occhi e lasciatevi trasportare sulle magiche ali… della musica.

Corrado Kneschaurek

 

Registrazione del Concerto pubblico del 20 marzo 2005 in occasione del 15° anno di fondazione dell’Orchestra mandolinistica di Lugano all’Auditorio Stelio Molo di Lugano Besso.

Regia musicale: Gabriele Kamm

Produttore Rete Due: Pietro Bianchi

Copertina: illustrazione di Jean-Marc Bühler

Grafica: Studio Lucasdesign, Giubiasco

Si ringrazia Rete Due della Radio Svizzera di lingua italiana per la concessione dell’Auditorio Stelio Molo.

RICHIEDI INFORMAZIONE PER ACQUISTARE :

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.