CONCERTO

Gruppo mandolinistico di Lugano - diretto da Mauro Pacchin

15 Tracks

Suite VI – Preludio

Hermann Ambrosius

CONCERTO

Suite VI – Minuetto

Hermann Ambrosius

CONCERTO

Suite VI – Sarabanda

Hermann Ambrosius

CONCERTO

Suite VI – Gavotta

Hermann Ambrosius

CONCERTO

Suite VI – Badinerie

Hermann Ambrosius

CONCERTO

Valse triste

Jean Sibelius; arr. M. Pacchin

CONCERTO

Serenata gaia

Raffaele Calace

CONCERTO

Planxty O'Carolan

Bruno Szordikowsky (Introduzione , Lannigan's Ball, Planxty Maguire, The Wind from the South, The Princess Royal, Down by the Sally's Garden, Irish Washerwoman)

CONCERTO

Valse no. 3

Agustin Barrios; arr. M. Pacchin

CONCERTO

Concerto per mandolino e orchestra a plettro – Moderato

Mauro Pacchin (solista: Duilio Galfetti)

CONCERTO

Concerto per mandolino e orchestra a plettro – Andante

Mauro Pacchin (solista: Duilio Galfetti)

CONCERTO

Concerto per mandolino e orchestra a plettro – Allegro

Mauro Pacchin (solista: Duilio Galfetti)

CONCERTO

My fair lady (selezione)

Frédérick Loewe

CONCERTO

Sacra terra del Ticino (selezione)

Gian Battista Mantegazzi; arr. M. Pacchin

CONCERTO

Espana cani

Pascual Marquina; arr. M. Pacchin

CONCERTO

 

Solista ospite: Duilio Galfetti, mandolino

 

Musica folcloristica ticinese e di altri paesi, ma soprattutto composizioni originali per orchestre a plettro e brani di musica classica costituiscono il repertorio del Gruppo mandolinistico di Lugano che si è costituito ed è stato fondato nel 1990 da Mauro Pacchin.

Il GML ha registrato, oltre al presente CD, la musicassetta “Bella Lugano” e i CD “Arie del Ceresio” e “Note senza frontiere”.

Nel 1995 si è aggiudicato il primo posto assoluto nella categoria “plettri” al “Gran Premio di musica popolare” svoltosi a Mendrisio e nel 1997 il terzo permio al “Concorso internazionale Giacomo Sartori di Trento”.

Concerto – il terzo CD del Gruppo mandolinistico di Lugano, dopo “Arie del Ceresio” e “Note senza frontiere” – è il risultato della registrazione del concerto pubblico tenuto a Lugano l’8 giugno 1997 nell’Auditorio della Radio svizzera di lingua italiana, su cortese invito della Rete 2. Un CD live, quindi.

Esso comprende composizioni originali per orchestra a plettro di autori poco conosciuti nella nostra realtà mandolinistica ticinese, ma anche rielaborazioni di pagine – classiche e leggere – particolarmente amate da parte di quel pubblico che segue il GML con costante attenzione e affetto.

Il concerto per mandolino e orchestra a plettro è invece opera del maestro del Gruppo Mauro Pacchin ed è eseguito, in qualità di solista, da Duilio Galfetti con l’abituale, ispirata bravura.

 

Grafica: Jean-Marc Bühler

Produzione: Radio svizzera

RICHIEDI INFORMAZIONE PER ACQUISTARE :

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.